Diabete nei cani: sintomi, cause e consigli per l'alimentazione
Raffaele Angela·

Diabete nei cani: sintomi, cause e consigli per un’alimentazione sana

Il diabete nei cani è una malattia che necessita cura e trattamento. L’alimentazione ha un ruolo fondamentale ed è fondamentale che sia il più naturale e di qualità possibile. Scopri i nostri consigli nel seguente articolo.

Il diabete nei cani è una malattia che richiede una cura e un trattamento. L’identificazione dei sintomi, la scelta di una dieta adeguata e il monitoraggio costante sono tutti aspetti fondamentali per garantire una vita sana al tuo compagno canino. 

Nel seguente articolo trovi tutto quello che devi sapere su questa patologia per dare la migliore cura al tuo animale domestico.

Cos’è il diabete nei cani e perché è importante? 

Il diabete nei cani è una malattia endocrina che influisce sulla capacità del corpo di regolare adeguatamente i livelli di zucchero nel sangue. È essenziale individuare la presenza di questa malattia e conoscere tutti i limiti affinché l’animale diabetico possa avere una vita praticamente normale.  Senza un trattamento adeguato, può portare a gravi complicazioni, come malattie cardiache, cataratta e persino la morte .

Tipi di diabete canino: Tipo I e Tipo II

Esistono due tipi principali di diabete nei cani: insulino-dipendente e non insulino-dipendente .  

  • La forma insulino-dipendente, nota anche come tipo I , è la forma più comune nei cani. In questa variante l’organismo del cane non produce insulina, un ormone necessario per regolare i livelli di zucchero nel sangue.  
  • La malattia non insulino-dipendente, o tipo II , è caratterizzata dalla resistenza dell’organismo all’insulina prodotta.

Entrambi i tipi richiedono attenzione e trattamento specifici.

Identificare il diabete nel tuo cane : sintomi principali

La diagnosi precoce del diabete nei cani è essenziale per una gestione efficace. Alcuni sintomi chiave a cui prestare attenzione includono: 

  • Aumento della sete e della minzione
  • Cambiamenti nell’appetito
  • Perdita di peso improvvisa 
  • Debolezza e letargia

È anche importante notare se il tuo cane ha l’alito cattivo o una maggiore propensione alle infezioni , poiché questi potrebbero essere ulteriori segni.

Fattori di rischio e cause del diabete nei cani

Il diabete nei cani può colpire cani di tutte le età, razze e taglie . Tuttavia, è importante comprendere i fattori di rischio e le cause sottostanti che possono aumentare la probabilità di un cane di sviluppare questa malattia. 

Obesità

Il grasso corporeo in eccesso interferisce con la normale funzione dell’insulina. Ciò porta alla resistenza all’insulina o alla diminuzione della produzione da parte del pancreas. Mantenere un peso sano è essenziale per ridurre il rischio. Consulta il tuo veterinario per stabilire un piano per far perdere peso al tuo cane in sovrappeso. 

Predisposizione genetica

Mentre il diabete non è considerato ereditario in senso classico . Alcune razze hanno una maggiore predisposizione genetica allo sviluppo della malattia. Queste razze includono lo Schnauzer nano, il Pomerania, il Samoiedo e il Golden Retriever. Se possiedi un cane di una di queste razze, è importante prestare particolare attenzione alla sua salute e ai suoi segnali. 

Età

Man mano che i cani invecchiano, la loro capacità di regolare i livelli di zucchero nel sangue può essere compromessa. Controlli regolari sono essenziali per monitorare la salute dei cani anziani e rilevare eventuali segni precoci di malattia. Allo stesso modo, è importante fornire loro un’alimentazione adeguata alla loro età , per evitare il rischio di diabete o altre malattie.

Diagnosi e test 

Per confermare se il tuo cane ha la malattia, il tuo veterinario eseguirà una serie di test. 

Il test della glicemia a digiuno è uno degli esami più comuni. Se i livelli sono elevati, possono essere eseguiti ulteriori test, come la misurazione della fruttosamina o dell’emoglobina A1c . Questi forniscono un quadro più completo dei livelli di zucchero nel sangue nel tempo.

Trattamento del diabete nei cani. Gestione del diabete di tipo I e di tipo II 

Il trattamento dipende dal tipo di diabete diagnosticato:  

  • Nel caso del tipo I, il tuo cane avrà bisogno di iniezioni giornaliere di insulina per regolare i livelli di zucchero nel sangue. Una somministrazione accurata e un attento monitoraggio sono essenziali per un controllo ottimale.  
  • Per quanto riguarda il tipo II, la gestione può includere cambiamenti nella dieta, nell’esercizio fisico e, in alcuni casi, nell’assunzione di farmaci per via orale

Programma nutrizionale e alimentare per cani diabetici

Scegliere una dieta equilibrata e di alta qualità è essenziale per mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue. Considera la possibilità di consultare il tuo veterinario o un nutrizionista per elaborare un piano alimentare specifico. La dieta dovrebbe essere ricca di proteine ​​magre e povera di carboidrati semplici. Questo aiuta a prevenire i picchi di zucchero nel sangue. Scegli cibi di alta qualità ed evita dolcetti ad alto contenuto di zucchero.

dog-heroes

Alimentazione naturale per cani diabetici 

Una dieta equilibrata è essenziale per i cani diabetici e l’alimentazione naturale può svolgere un ruolo importante nel migliorare la salute del tuo animale domestico con diabete. Gli alimenti naturali e freschi forniscono nutrienti di alta qualità senza additivi e conservanti. Optare per questo può aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue e migliorare la qualità della vita del tuo cane. 

Consigli per il benessere del tuo cane diabetico 

Il benessere generale del tuo cane è della massima importanza. Ecco alcuni suggerimenti chiave per garantire che il tuo animale domestico goda di una vita felice e sana:

Esercizio e attività fisica 

L’esercizio fisico regolare è essenziale per mantenere un peso sano e aiutare a controllare il diabete nei cani. Stabilisci una routine di attività fisica adatta all’età e alle condizioni del tuo cane. Il gioco e le passeggiate sono ottimi modi per mantenere il tuo animale domestico in forma e attivo. 

Cura della pelle e del pelo

Questa malattia può colpire la pelle e il pelo . Assicurati di mantenere una routine di toelettatura adeguata, inclusa la spazzolatura regolare, per prevenire problemi alla pelle e al pelo. Se noti qualche cambiamento nella pelle del tuo cane, consulta immediatamente il veterinario.

Visite regolari dal veterinario 

Visite regolari dal veterinario sono essenziali per monitorare e controllare il diabete nel tuo cane. Il veterinario eseguirà gli esami e adeguerà il trattamento secondo necessità. Non sottovalutare l’importanza di questi appuntamenti per il benessere del tuo animale domestico. 

Condividi sui social

Scopri il piano alimentare consigliato per il tuo cane