Tosse nel cane: Cause e rimedi
Raffaele Angela·

Tosse nel cane: Cause e rimedi

Senti tossire il tuo cane? Non ti preoccupare, molte delle cause della tosse nel cane sono curabili. Ti spieghiamo le cause e i rimedi da seguire quando il tuo cane ha la tosse

Come gli umani, i cani tossiscono per liberarsi da polvere, germi e altre sostanze che respirano. I cani annusano e bevono in ogni luogo e per questo, batteri e virus si diffondono rapidamente da cane a cane. La tosse nel cane fa scattare un campanello d’allarme nella maggior parte dei proprietari di cani. La tosse canina può avere molte cause, alcune delle quali potenzialmente pericolose altre meno. Ecco cosa devi sapere sulle cause della tosse nei cani e cosa puoi fare al riguardo.

Perchè i cani tossiscono?

I cani esplorano il mondo con il naso e, occasionalmente, con la bocca. Il cane entra in contatto con ogni genere di cose e tutte queste possono causare la tosse, il che rende difficile determinare se la tosse del tuo cane sia grave o si stia semplicemente schiarendo la gola. Una tosse occasionale può essere un gesto normale nel cane e non è motivo di preoccupazione. La tosse ripetuta, invece, potrebbe essere un segno di un problema più serio. 

Cause comuni di tosse nei cani

Tosse dei canili: Tosse canina profonda, secca. La tosse dei canili è una malattia altamente contagiosa causata da un batterio o da virus. Normalmente, provoca solo un lieve malessere ma può scendere nei polmoni causando gravi problemi come polmonite o bronchite cronica. I cani possono prendere la tosse dei canili nelle aree cani, nelle pensioni per cani e in qualsiasi altro luogo in cui i cani si radunano. Di solito il cane affetto da questa tipologia di tosse si riprenderà entro due o tre settimane. Durante questo periodo, dovresti tenerlo lontano dagli altri cani per ridurre la possibilità di contagio.

Al guinzaglio: Quando il cane tira al guinzaglio e il collare fa pressione sulla trachea, provoca una tosse che risulta comune e non preoccupante. Sebbene questo sia un problema diffuso, potresti prendere in considerazione l’addestramento al guinzaglio o preferire la pettorina per non provocare danni al collo o alla trachea del cane.

Eccitazione o ansia: Quando i cani sono eccitati o ansiosi possono tossire. Questo si verifica più comunemente nelle razze di cani di taglia piccola e in questo caso, la tosse cessa rapidamente una volta che il cane si è calmato.

Problemi polmonari: Una tosse umida potrebbe essere un sintomo di un problema alle vie aeree o ai polmoni. Questi suoni indicano che potrebbe esserci del liquido nei polmoni del tuo cane. A differenza di altri colpi di tosse, la respirazione sarà faticosa anche quando il cane non tossisce. Ciò richiede una consultazione veterinaria immediata. La polmonite di solito colpisce i cani con un sistema immunitario non sviluppato o indebolito, sia cani cuccioli sia cani anziani. 

Problemi di tracheite: Chihuahua e Cavalier king sono le razze di cane a maggior rischio di collasso tracheale. Uno dei sintomi del collasso tracheale è una tosse con un suono molto stridulo. I cani obesi presentano un rischio maggiore di sviluppare un collasso tracheale.

Malattia del cuore: Ci sono molti tipi di malattie cardiache nei cani. Quando il cuore non funziona correttamente come una pompa, il liquido può iniziare ad accumularsi nei polmoni. Le razze di cani che sono soggette a malattie cardiache, come il Cavalier King, possono iniziare a tossire con il progredire della malattia al cuore. Questo tipo di tosse si verifica principalmente quando il cane dorme o è sdraiato. In questo caso assicurati di chiamare il prima possibile il tuo veterinario. La tosse legata a problemi di cuore si sviluppa spesso nel cane anziano. Avendo un sistema immunitario meno efficace, un cane di età avanzata è maggiormente soggetto a malattie cardiache rispetto ai cani più giovani. Ma come riconoscerla? La tosse cardiaca nel cane anziano si verifica quando il cane ha difficoltà a respirare anche non sotto sforzo, sviene o presenta un addome gonfio. 

Rimedi per la tosse del cane

La tosse nei cani è generalmente curabile. Il rimedio consigliabile in tutti i casi di tosse precedentemente citati è quello di chiamare il veterinario di fiducia. Tuttavia, prima che il veterinario possa curare la tosse del tuo cane, deve diagnosticare la causa alla base della tosse. Il tuo veterinario eseguirà un esame fisico, ascoltando il cuore e i polmoni del tuo cane, prendendo la temperatura del tuo cane ed eseguendo test diagnostici, per determinare qual è il motivo del suo malessere. Una volta trovata la causa sottostante, il veterinario elaborerà una cura specifica per le esigenze del tuo cane. 

Quando dovresti chiamare il veterinario per la tosse del tuo cane?

Se il tuo cane sta tossendo veemente, devi chiamare il veterinario. Molte delle cause della tosse del cane sono curabili, ma tutte richiedono cure mediche. Prima porti il ​​tuo cane da un veterinario, prima il tuo cane guarirà. Nello specifico, dovresti chiamare il veterinario quando:

  • la tosse peggiora nel tempo o è continua
  • il tuo cane ha una perdita di appetito o non sembra stare bene
  • il tuo cane tossisce sangue
  • il tuo cane ha difficoltà respiratorie o un ritmo respiratorio più veloce

Condividi sui social

Potrebbero interessarti anche...

Scopri il piano alimentare consigliato per il tuo cane