Carne più digeribile per cani: qual è? - Dog Heroes
Raffaele Angela·

Quali sono le carni più digeribili per un cane?

La carne è un alimento che non deve mai mancare nella dieta del nostro cane. Maiale, pollo, manzo, tacchino e ovino sono le tipologie più diffuse, ma quali sono le loro proprietà e qual è quella più digeribile?

carne al cane

La maggior parte di noi sa che i cani hanno bisogno di una buona fonte di proteine ​​per essere sani, attivi e vivere una vita lunga e felice. Eppure, quando si confrontano i diversi alimenti per cani, può essere difficile capire quale darà all’animale domestico la giusta quantità e, soprattutto, il giusto tipo di proteine. Non tutte le proteine ​​sono fatte allo stesso modo. Alcune fonti proteiche sono più facili da digerire per il tuo cane e quindi da espellere. 

carne al cane

Potrebbe sembrare ovvio, ma la dieta di un cane dovrebbe basarsi su carne magra a causa del suo alto contenuto proteico. Alcuni proprietari pensano che la carne in qualsiasi forma sia adatta per i cani e quindi dovrebbe essere somministrata senza attenzione. In realtà, la carne non dev’essere sottovalutata, soprattutto se si acquistano alimenti lavorati.

La carne cruda è sicura per i cani?

Le diete a base di cibo crudo sono sicuramente in aumento. La principale ragione alla base della popolarità di tale dieta è che assomiglia alla dieta di un cane in natura. Alcuni veterinari affermano che la carne cruda migliora la salute dei cani e dà loro livelli di energia più elevati e un pelo più sano.
Tuttavia, non tutte le opinioni sulla carne cruda sono uguali, infatti, secondo il Centro di ricerca di medicina veterinaria della FDA , la carne cruda potrebbe contenere batteri dannosi per cani e esseri umani. I veterinari che si oppongono a tale dieta presumono anche che una pelle più sana e livelli di energia più elevati siano in realtà attribuiti al maggiore contenuto di grassi della carne cruda. Oltre alla contaminazione batterica, la carne cruda potrebbe anche rappresentare un rischio di soffocamento poiché spesso contiene ossa e tessuti troppo difficili da masticare.

Quale carne può mangiare il cane?

Il cane essendo un discendente del lupo è un animale carnivoro la cui dieta si compone  principalmente di carne. Vediamo quali tipologie può mangiare il cane:

MAIALE

Una domanda che interessa ai proprietari di cani è: i cani possono mangiare carne di maiale e in quale quantità? La risposta varia in base alla modalità di cottura. Tecnicamente, la carne di maiale è un’ottima fonte di proteine ​​e nutrienti essenziali per i cani. Mentre il maiale va bene per i cani, le sue forme e tipi, come prosciutto, pancetta e salsiccia, sono da escludere. Il maiale cotto al naturale rappresenta l’opzione più sana per i cani poiché non sono presenti additivi, salse e aromi extra che sono considerati pericolosi per la dieta del tuo cane. Inizia aggiungendo carne di maiale cotta e non condita alla ciotola del tuo cane e osserva la reazione immediata per valutare il suo grado di apprezzamento e la sua eventuale intolleranza. Puoi far provare al tuo cane la pork bowl, la ricetta di dieta casalinga a base di carne di maiale, patate, carote e fagiolini. 

MANZO

In generale, la carne di manzo è un’ottima fonte proteica e salutare se servita ben cotta e senza condimenti. Insieme al suo discreto contenuto proteico, la carne di manzo è anche ricca di vitamine e minerali necessari per una dieta completa e bilanciata. Grazie agli acidi grassi e ai nutrienti essenziali, la carne di manzo è anche un’eccellente fonte di energia per il tuo cucciolo. Puoi scegliere la beef bowl la ricetta di dieta casalinga a base di carne di manzo, patate, carote e piselli. 

POLLO

Il pollo è una delle migliori carni magre con cui puoi nutrire il tuo cucciolo. La risposta alla domanda “I cani possono mangiare il pollo?” è, ovviamente, sì! La carne di pollo è considerata la migliore e può essere servita bollita, alla griglia, arrosto o al forno e, se accompagnata da alcune verdure, il tuo cane potrà godere di un pasto ricco di nutrienti.
Se hai un cucciolo, introduci il pollo lentamente, potrebbero esserci alcuni cani allergici a questa carne quindi è consigliabile somministrarla con moderazione o valutare prima la presenza di un’allergia. Grazie a un’ampia varietà di aminoacidi e micronutrienti essenziali e, soprattutto, a basso contenuto di grassi, il pollo è perfetto per i pasti quotidiani.

AGNELLO

L’agnello è un’ottima fonte di proteine, B12 e aminoacidi essenziali di cui il tuo cane ha bisogno per crescere in salute. Per alcuni proprietari di cani, l’agnello è un’opzione eccellente soprattutto nei casi in cui il cucciolo sia allergico ad altre carne come maiale o pollo. I pericoli della contaminazione batterica rimangono gli stessi anche per la carne d’agnello cruda. Ecco perché il modo migliore per servire l’agnello per cani è cotto senza aggiunta di olio o spezie. Puoi scegliere la sheep bowl, la ricetta di dieta casalinga a base di carne di ovino, patate, carote e zucca. 

TACCHINO

La carne di tacchino priva di condimenti è un’ottima fonte di proteine ​​e vitamine del gruppo B. Inoltre, questa carne è ricca di riboflavina e fosforo, due nutrienti essenziali di cui il tuo cucciolo ha bisogno. Mentre il tacchino cotto è fortemente consigliato, averlo crudo è da evitare poiché il tacchino crudo potrebbe mettere il tuo cane a rischio di un’infezione batterica. Come accade con tutte le ossa degli uccelli, comprese le ossa di tacchino, tendono a scheggiarsi a causa della loro consistenza fragile, pertanto, condividerlo con il tuo cucciolo non è l’idea migliore.  Puoi scegliere la turkey bowl, la ricetta di dieta casalinga a base di carne di tacchino, patate, carote e zucca.

Qual è la carne più digeribile in assoluto per i cani?

I cani, avendo un tratto digerente corto sono in grado di digerire il grasso animale molto rapidamente. Le fibre, invece, impiegano più tempo a scomporsi, motivo per cui gli erbivori hanno lunghi tratti digestivi. Le proteine ​​forniscono energia ai cani e sono anche la fonte di molti aminoacidi essenziali. Per utilizzare questi aminoacidi, tuttavia, i cani devono essere in grado di digerire la proteina. Ecco perché un alto contenuto proteico in un cibo per cani non è garanzia di qualità: se quella proteina è difficile da digerire, non fornirà gli stessi benefici che può fornire un alimento con meno proteine, ma di una fonte più digeribile. Tra le varie carni, l’agnello e il pollo forniscono le forme proteiche più digeribili per il tuo cane, con il manzo che viene subito dopo. Alimenti per cani che contengono sottoprodotti quali pelli, peli e zoccoli sono difficili da digerire per un cane, viceversa sottoprodotti come organi animali sono effettivamente una buona fonte proteica per i cani. Le carni muscolari come pollo, manzo e agnello sono generalmente valutate con una digeribilità di circa il 92%. Le carni d’organo (rene, fegato, cuore) hanno una digeribilità del 90%. Il pesce ha una digeribilità di circa il 75%.

Condividi sui social

Potrebbero interessarti anche...

Scopri il piano alimentare consigliato per il tuo cane