Torsione dello stomaco nel cane: sintomi e prevenzione - Dog Heroes
Raffaele Angela·

La torsione dello stomaco del cane: i sintomi e come prevenirla

Si verifica quando lo stomaco si riempie di gas, liquidi o cibo. Qualsiasi cane la può sviluppare ma ci sono alcune razza più predisposte

weimaraner torsione

La torsione dello stomaco nel cane è una patologia che necessita di essere presa in tempo in quanto molto pericolosa per la sua salute. I reali motivi per cui si verifica la torsione nel cane non sono del tutto conosciuti ma si sa essere potenzialmente letale. 

Torsione dello stomaco nel cane: cos’è?

La torsione gastrica, nota anche come sindrome della dilatazione-torsione gastrica (GDV), si riferisce alla distensione e alla torsione dello stomaco. Si verifica quando lo stomaco si riempie di gas, liquidi o cibo facendolo gonfiare, quindi esegue una rotazione da 180 a 360 gradi su se stesso, denominata volvolo. La torsione fa sì che lo stomaco dilatato prema sui grandi vasi sanguigni, interrompendo il flusso sanguigno agli organi interni, incluso lo stomaco e la milza. Può anche provocare un impatto sulla respirazione poiché il gonfiore limita il movimento del torace.

Le possibili cause della torsione dello stomaco nel cane

Il motivo esatto per cui si verifica una GDV è sconosciuto. Tuttavia, ci sono una serie di fattori che aumentano il rischio nel cane. Questi includono:

  • Ingestione di ossa che possono bloccare il deflusso di cibo, liquidi e gas nello stomaco 
  • Ostruzione da corpo estraneo 
  • Consumare un pasto troppo abbondante 
  • Mangiare velocemente
  • Mangiare o bere eccessivamente
  • Esercizio vigoroso dopo aver mangiato
  • Predisposizioni genetiche 

Segnali e sintomi a cui prestare attenzione

  • Gonfiore intestinale: se noti che il tuo cane ha lo stomaco gonfio, chiedi consiglio velocemente
  • Ansia
  • Problemi di respirazione: lo stomaco espanso impedisce al cane di respirare correttamente 
  • Bava
  • Letargia
  • Dolore intorno allo stomaco

Le razze più a rischio di torsione dello stomaco

Qualsiasi cane può sviluppare una torsione dello stomaco, ma è più comune in alcune razze rispetto ad altre. Le razze di cani di grossa taglia con petto stretto e profondo come Alano, Pastore, Weimeraner, Doberman, Corso, Rottweiler, Boxer e Golden Retriever, hanno maggiori probabilità di sviluppare GDV.

Il problema potrebbe verificarsi anche nei cani di piccola taglia, ma raramente. È interessante notare che i cani maschi hanno il doppio delle probabilità di sviluppare dilatazione gastrica e volvolo rispetto alle femmine. Inoltre, i cani di età superiore ai sette anni hanno più del doppio delle probabilità di sviluppare GDV rispetto a quelli di età compresa tra due e quattro anni.

Torsione dello stomaco nel cane: rischi e conseguenze

La tempestività è molto importante nei casi in cui si verifichi il gonfiore perché uno stomaco contorto può ridurre il flusso sanguigno, provocando la morte della parete dello stomaco (necrosi). Una volta che lo stomaco è stato parzialmente decompresso e i fluidi sono fuoriusciti per via endovenosa e la respirazione è migliorata, il passo successivo è la chirurgia invasiva. A volte il veterinario può riposizionare lo stomaco e fissarlo alla parete addominale interna per aiutare a prevenire che si verifichino ulteriori episodi di GDV.

Come prevenire la torsione dello stomaco nel cane?

Anche se il tuo cane potrebbe essere predisposto a sviluppare una torsione dello stomaco, ci sono modi in cui puoi prevenire il rischio che si verifichi tale condizione, come ad esempio:

  • Suddividi la quantità giornaliera di cibo da dare al tuo cane in più momenti
  • Limita la quantità di acqua dopo un pasto abbondante per prevenire una significativa espansione dello stomaco
  • Evita un esercizio fisico intenso, eccitazione e stress prima e dopo i pasti
  • Usa ciotole progettate per ridurre il consumo del cibo nella ciotola
  • Modifica la dieta gradualmente nell’arco di un periodo da tre a cinque giorni per consentire ai batteri intestinali di adattarsi e ridurre il rischio di formazione di gas
  • Evita o perlomeno tieni sotto controllo il tuo cane quando mangia le ossa, opta per ingredienti freschi, naturali e di grado alimentare umano da cui sono composte le ricette di Dog Heroes. 
Condividi sui social

Potrebbero interessarti anche...

Scopri il piano alimentare consigliato per il tuo cane