Cibo per cuccioli di cane: la dieta migliore - Dog Heroes
Raffaele Angela·

Cosa e quanto dare da mangiare al tuo cucciolo?

I cuccioli richiedono specifiche esigenze alimentari e, un buon cibo servito nella giusta quantità, è essenziale per far crescere il tuo cane in salute.

labrador-cucciolo

I cuccioli hanno esigenze alimentari diverse rispetto ai cani adulti. Per questo, è necessario adattare il piano alimentare in base alle specifiche necessità di un cucciolo in crescita.

L’alimentazione di un cucciolo di cane

I cuccioli richiedono più calorie, grassi, proteine ​​e nutrienti essenziali rispetto ai cani più anziani. In questa fase, quando le ossa, il cervello e altri organi del tuo cucciolo si stanno sviluppando, è importante prestare attenzione alla qualità della sua alimentazione e a come e quando riceve il cibo e in che quantità.

Cosa dare da mangiare al tuo cucciolo: 1-6 settimane

Almeno per le prime quattro settimane della sua vita, il tuo cucciolo starà idealmente con la madre e riceverà i nutrienti necessari dal latte materno, che fornisce la migliore fonte di nutrimento e anticorpi per aiutare a prevenire le malattie. Lo svezzamento totale dovrebbe avvenire dopo otto settimane.
Ai cuccioli può essere dato il cibo per cani a partire dalle tre o quattro settimane di età. Le pappe possono essere preparate mescolando un cibo umido progettato per i cuccioli e servito con un po’ di acqua calda. Con l’aumentare dell’interesse del cucciolo per il cibo solido, il contenuto di acqua della pappa può essere ridotto progressivamente. I cuccioli dovrebbero mangiare quantità sufficienti di cibo solido tra le cinque e le sei settimane di età. 

Cosa dare da mangiare al tuo cucciolo: da sei settimane a 6 mesi

Innanzitutto, assicurati di somministrare una dieta formulata per cuccioli o per tutte le fasi della vita. Come per nutrire qualsiasi cane, quando si tratta di nutrire un cucciolo, una determinata quantità non va bene per tutti. Sebbene sia importante fornire nutrienti sufficienti al corpo in crescita di un cucciolo, fornire una sovrabbondanza di nutrienti e cibo può danneggiarli. Un aumento e una crescita di peso troppo rapidi, specialmente nelle razze giganti, possono causare problemi alle ossa. Calcio e fosforo sono sostanze presenti in natura che noi e i cani abbiamo bisogno di ottenere dagli alimenti che mangiamo. Insieme, sono responsabili di una serie di funzioni corporee critiche (come la costruzione di ossa e denti sani). È particolarmente importante che il cibo dei cuccioli abbia questi elementi nella giusta quantità: troppo poco calcio può causare demineralizzazione scheletrica; troppo calcio e fosforo interferiscono con la crescita ossea. 

dog-heroes

Cibo per cuccioli: quantità e dosi

Gestire il peso del tuo cane è fondamentale ed è importante iniziare da quando è un cucciolo. L’obesità è un’enorme minaccia per la salute dei cani di ogni età ed è collegata a una serie di malattie. Dare al tuo cucciolo esattamente quanto dovrebbe mangiare ogni giorno e mantenere una condizione fisica magra sono tra le cose più importanti di cui ti devi occupare per la salute del tuo cane. 

Definisci il giusto apporto calorico per il tuo cane

Scegli un piano alimentare adatto al tuo cucciolo in base alla sua razza, alle dimensioni, alle condizione fisica e al peso. È essenziale stabilire quante calorie dovrebbe assumere il tuo cane ogni giorno. Non limitarti alle linee guida sulle porzioni presenti sui sacchetti delle crocchette, si tratta di informazioni troppo vaghe per tenere conto delle diverse esigenze dei cani che vengono raggruppati approssimativamente. Infatti, queste non tengono conto delle condizioni fisiche: un cane di 20 kg e in sovrappeso dovrebbe essere nutrito in modo diverso rispetto a un cane di 20 kg che è attivo e con un peso ideale o sottopeso. I produttori di alimenti per animali domestici tendono a sopravvalutare la quantità di cibo necessaria, quindi molti proprietari di cani finiscono per sovralimentare il proprio cane. Un modo semplice per stabilire il giusto apporto calorico è iscriversi a un piano alimentare fresco. Questo metodo facilita il processo e ti consente di utilizzare i parametri del tuo cane quali peso, taglia, razza, livello di attività e altri fattori individuali per determinare le calorie giornaliere e ricevere un piano alimentare personalizzato e correttamente porzionato. I proprietari di cuccioli dovrebbero, in consultazione con il loro veterinario, monitorare le condizioni corporee del loro cucciolo e regolare la dieta per garantire che il peso corporeo ideale sia mantenuto durante la fase di crescita. Un piano alimentare fresco rende facile aggiornare le esigenze dietetiche per tutta la vita del tuo cucciolo.

Monitorare la condizione corporea

Il peso corporeo di un cucciolo spesso raddoppia da 8 a 10 giorni dopo la nascita. Tra uno e due mesi di età, il loro aumento di peso medio giornaliero sarà di circa tre grammi/kg. Puoi tenere d’occhio il peso del tuo cane utilizzando la vista e il tatto. Prima dei quattro mesi, il tuo cucciolo potrebbe non avere una vita definita e potrebbe avere una pancia più rotonda e altri segni di un cucciolo sano e in rapida crescita. Dopo quattro mesi, esamina il tuo cucciolo di lato e senti il ​​suo addome: mentre le costole non dovrebbero essere visibili, dovresti riuscire a sentirle sotto il pelo e pelle. Tieni d’occhio il peso e consulta il tuo veterinario per valutare le condizioni fisiche del tuo cucciolo e determinare eventuali aggiustamenti necessari alla quantità e al programma di alimentazione. 

Attenzioni da seguire

Quando hai a che fare con un cucciolo, fai particolare attenzione alle prelibatezze. Gli snack non dovrebbero rappresentare più del 10% dell’assunzione giornaliera del tuo cane, il che significa che per un cane di piccola taglia che pesa sette chili e richiede solo 250 calorie al giorno, dovrebbe assumere solo 25 calorie al giorno in dolcetti. Opta per opzioni salutari come fagiolini e mirtilli e, anche in questo caso, mantienili al minimo in modo da non sprecare l’equilibrio nutrizionale del loro cibo.  

L’alimentazione casalinga è adatta ai cuccioli?

Una valida soluzione per alimentare il tuo cucciolo è l’alimentazione casalinga purché non sia fai da te ma correttamente equilibrata e bilanciata. Un altro aspetto importante è che l’alimentazione casalinga per cuccioli deve essere il più varia possibile per assicurarsi che il cucciolo riceva tutti i nutrienti di cui necessita, pertanto, è necessario rivolgersi ad un veterinario che elabori una dieta su misura in base alle caratteristiche del cane. Per quanto riguarda la scelta della carne, è preferibile sceglierne una non eccessivamente magra e cambiare il tipo giornalmente in modo da offrire quanta più varietà possibile. Tra le verdure, quelle maggiormente indicate sono le carote, fagiolini, zucchine e zucca per offrire un corretto apporto di fibre e di sali minerali. Sono assolutamente da escludere alimenti quali: condimenti, fritti, sale, pepe e tutti gli ingredienti vietati anche per i cani adulti. Se vuoi offrire al tuo cane un’alimentazione casalinga ma non sai come procedere o non hai il tempo di prepararla, puoi scegliere piani alimentari personalizzati in base alle caratteristiche del tuo cane che ricevi direttamente a casa tua in comode porzioni contenenti l’esatta quantità che il tuo cane deve mangiare. 

Il cibo fresco di Dog Heroes fa bene al mio cucciolo?

I pasti di Dog Heroes sono perfetti per i cani di tutte le età. Le nostre cinque ricette sono state infatti ideate da veterinari esperti in nutrizione per essere complete e bilanciate con tutti nutrienti per permettere a ciascun cane di crescere ed essere sano e felice durante tutte le fasi di vita. Dog Heroes, inoltre, offre un servizio di assistenza da parte del Customer Love Team per accompagnarti durante i sei mesi di crescita e far sì che il piano alimentare sia sempre rappresentativo del crescente fabbisogno calorico. 

Condividi sui social

Potrebbero interessarti anche...

Scopri il piano alimentare consigliato per il tuo cane