Diarrea del cane: i rimedi e le possibili cause - Dog Heroes
Raffaele Angela·

Diarrea nel cane, ecco le possibili cause e i rimedi

Può accadere che i nostri cani abbiano la diarrea. Questa può indicare la presenza di una problematica più grave o essere semplicemente legata ad una mancata digestione. Scopri quali sono le cause e i rimedi per la diarrea del tuo cane

Diarrea cane rimedi

I cani, anche se privi di particolari problematiche, possono avere la diarrea; quindi è utile conoscere le cause più comuni, i modi per ridurre al minimo la probabilità che si verifichi e come aiutare il tuo cane a tornare alla normalità in poco tempo. È anche importante riconoscere quando la diarrea del tuo cane è lieve o è un’indicazione di una situazione più grave premonitrice che è il momento di consultare un veterinario.

La diarrea nel cane: le possibili cause

Se il tuo cane ha regolarmente la diarrea, potrebbe esserci qualcosa di più grande di un semplice mal di stomaco. Non sei sicuro del motivo della diarrea del tuo cane? Ecco alcune delle cause più comuni 

  1. Cibo spazzatura 

Il cibo spazzatura fa ammalare gli esseri umani come i cani. Per questo, fai attenzione a tenere nascosti il ​​cioccolato o altri alimenti che fanno male al tuo amico a quattro zampe. Considera che anche un boccone di immondizia rubato o un pezzo di cibo avariato può causare problemi digestivi. Tieni d’occhio il percorso del tuo cane durante le passeggiate per evitare che mangi quello che trova sul marciapiede e abbia conseguenti problemi alla pancia.

  1. Cambiamenti nella dieta

Possono essere necessari alcuni giorni prima che il sistema digestivo del tuo cane si adatti ad una nuova proteina, quindi concedi sempre un periodo di transizione quando somministri una nuova tipologia di alimentazione. Diminuisci gradualmente il vecchio cibo per cani aumentando la quantità del nuovo cibo per un periodo di 3/4 giorni. Controlla, attraverso le feci del tuo cane, se è pronto alla completa sostituzione o necessita di altri giorni. 

  1. Stress

La vita di un cane può sembrare costantemente spensierata, ma i nostri cuccioli vivono periodi stressanti proprio come noi. Cambiamenti nella routine, mancanza di stimolazione o interazioni con compagni di gioco potrebbero contribuire ad aumentare il livello di stress del tuo cane e provocare problemi allo stomaco.

  1. Intolleranza alimentare

Noi umani non siamo gli unici a sentirci male dopo aver mangiato troppo gelato. Anche alcuni cani hanno difficoltà a digerire ingredienti come latticini e grano, che possono essere presenti in molte marche di cibo per cani. Leggi attentamente le etichette o passa a ricette fresche prive di cereali o latticini. 

  1. Parassiti

Nei cuccioli o nei cani adulti con un sistema immunitario più debole, parassiti come nematodi e anchilostomi possono causare grave diarrea.

  1. Piante velenose

Qualsiasi alimento naturale va bene per il tuo cane, eccetto quando si tratta di semi e noccioli di determinati frutti. Ma anche l’ingestione di piante velenose come narcisi, tulipani e azalee può irritare lo stomaco e causare diarrea. 

  1. Infezioni

Anche le infezioni sono una causa comune di diarrea nei cani e possono derivare da virus come parvovirus, cimurro o coronavirus. La diarrea può anche essere scatenata da infezioni batteriche da salmonella, che si trovano nella carne cruda e poco cotta.

Il mio cane ha la diarrea: cosa fare?

  1. VALUTA LA CAUSA E L’INTENSITÀ DEL MALESSERE

L’approccio terapeutico nell’affrontare e gestire la diarrea nei cani dipenderà dalla gravità della condizione e dalla causa alla base del problema. Come primo passaggio, è meglio contattare il veterinario in modo da poter effettuare una diagnosi e un percorso di cura adeguato. I casi lievi di diarrea sono spesso autogestibili e si risolvono dopo un paio di giorni. La diarrea causata da intolleranze alimentari può essere curata cambiando la dieta con alimenti a cui il tuo cane non è intollerante. Un’altra alternativa è la transizione del cane a una dieta altamente digeribile per circa una settimana fino a quando la diarrea non si risolve. Una dieta altamente digeribile aiuterà a garantire il corretto assorbimento dei nutrienti e a controllare la peristalsi intestinale. L’aggiunta di integratori di fibre alla dieta del cane può aiutarlo in vari modi. Nello specifico, la componente non fermentabile della maggior parte degli integratori di fibre alimentari aiuta ad irrobustire le feci. La componente fermentabile fornisce il giusto nutrimento ai batteri benefici dell’intestino crasso, aiutando a migliorare la capacità dell’intestino crasso di solidificare le feci e riassorbire l’acqua che migliora la consistenza fecale. La diarrea causata da parassiti intestinali può essere trattata con farmaci antiparassitari. La corretta identificazione del parassita è importante per poter prescrivere il farmaco corretto. I casi gravi di diarrea, come quelli di infezioni virali, avranno bisogno di cure veterinarie immediate. Casi come questi richiedono cure intensive in ambiente ospedaliero e possono essere fatali se non trattati o affrontati adeguatamente. 

  1. ASSICURATI CHE IL CANE SIA A SUO AGIO 

Cerca di evitare che il tuo cane si stressi. Se il tuo cane è stressato, peggiorerà solo la situazione intestinale. Quando il tuo cane è malato, tienilo in una zona calda e tranquilla per permettergli di rilassarsi. Il tuo obiettivo è mantenere il tuo cane il più rilassato possibile

  1. CONTROLLA CHE IL TUO CANE ABBIA ABBASTANZA ACQUA 

Mantieni il tuo cane ben idratato. Assicurati che lui o lei abbia sempre a disposizione una ciotola di acqua pulita.

Diarrea nel cane: quando preoccuparsi

Se il tuo cane rifiuta cibo e/o acqua, è molto depresso o vomita, ti consigliamo di consultare il veterinario. I cani con diarrea che stanno molto male hanno maggior probabilità di avere altri problemi sottostanti come malattie renali. Qualsiasi cucciolo di età inferiore a 16 settimane con diarrea non deve essere gestito a casa se non sotto la direzione del veterinario. I cuccioli hanno molte più probabilità di avere una grave malattia infettiva come il parvovirus e soccomberanno anche alla disidratazione e allo squilibrio elettrolitico molto più rapidamente di un cane adulto. 

Se la diarrea persiste per più di un giorno, o se il tuo cane manifesta altri sintomi come disidratazione, letargia, febbre, vomito, diminuzione dell’appetito o se noti feci di colore scuro o sanguinolente, allora potrebbe essere collegato a qualcosa di più grave. Le gengive secche e appiccicose sono un’indicazione di disidratazione e dovresti consultare immediatamente il veterinario se il tuo cane manifesta uno di questi sintomi.

I rimedi alla diarrea nel cane

Se il tuo veterinario sospetta che la diarrea del tuo cane non sia più grave di un caso di indigestione o intolleranza alimentare, potrebbe suggerirti dei semplici rimedi da attuare facilmente in casa, come per esempio:

1. Sospendere il cibo per 24 ore

Si consiglia di saltare un pasto, con un massimo di 24 ore tra i pasti. Questo dà al sistema digestivo una pausa e il tempo di guarire. Ma dovresti sempre fornire un facile accesso all’acqua. Il tuo animale domestico avrà probabilmente bisogno di bere più del solito.

2. Offri cibo insipido

Dopo il digiuno, reintroduci il cibo insipido in piccole quantità. Esempi fatti in casa di cibo insipido sono il riso bianco bollito mescolato con quantità uguali di carne bianca come pollo o pesce

3. Probiotici

È stato dimostrato che i probiotici accelerano i tempi di recupero della diarrea. Tuttavia, puoi utilizzare anche dello yogurt naturale, un cucchiaino è sufficiente per cani di piccola taglia, un cucchiaio da dessert per cani di grossa taglia.

4. Soluzioni elettrolitiche

Le soluzioni elettrolitiche non sono essenziali per attacchi di diarrea lievi e non sono facili da preparare a casa. In genere, se la diarrea è abbastanza grave da causare squilibri elettrolitici, è il caso di consultare il veterinario. Tuttavia, l’aggiunta di una quantità molto piccola di brodo di carne senza sale all’acqua del tuo cane può incoraggiarlo a bere.

Cane con diarrea: cosa dare da mangiare?

Garantire che il tuo cane segua una dieta sana, completa e bilanciata non solo lo mantiene in salute, ma lo può anche aiutare a prevenire attacchi di diarrea. Gli alimenti pesantemente trasformati contenenti alti livelli di conservanti e sostanze chimiche possono avere un impatto negativo sulla digestione del tuo cane e alcuni alimenti umani possono persino essere velenosi per il tuo cane. Prediligi quindi cibi freschi con ingredienti naturali e in misura proporzionata rispetto al suo fabbisogno calorico. La completa guarigione potrebbe richiedere diversi giorni, quindi è ideale acquistare diete formulate per garantire che il tuo cane riceva vitamine e minerali appropriati. Le diete correttamente formulate diventano molto importanti se il tuo cane ha la diarrea per un periodo di tempo più lungo. 

Condividi sui social

Potrebbero interessarti anche...

Scopri il piano alimentare consigliato per il tuo cane